Fac Simile Revoca Ferie Per Esigenze Di Servizio Word

Aggiornato il 24 Luglio 2023 da Luca Sanna

In questa pagina viene proposto un  fac simile revoca ferie per esigenze di servizio Word editabile.
Nella guida sono presenti anche le istruzioni utili per utilizzare il modulo senza errori.

Come Compilare il Modello Revoca Ferie Per Esigenze Di Servizio

Come previsto dall’articolo 2109 del Codice civile, il datore di lavoro detiene la prerogativa di determinare il periodo di ferie dei dipendenti. Tuttavia, tale decisione non deve essere arbitraria o vessatoria e deve considerare sia le esigenze aziendali che le necessità del lavoratore. Quando non vi sono ragioni valide per rifiutare le ferie in un dato periodo, come richiesto dal dipendente, tale rifiuto potrebbe essere considerato illegittimo e potenzialmente vessatorio.

Un dipendente non può fruire delle ferie senza aver prima ricevuto l’approvazione dal datore di lavoro. Un mancato riscontro da parte di quest’ultimo non può essere interpretato come consenso. In caso di assenza non autorizzata per ferie, anche in presenza di un considerevole arretrato di giorni di ferie da godere, tale comportamento può essere considerato ingiustificato.
Secondo la giurisprudenza, l’assenza del lavoratore senza il consenso del datore di lavoro, attribuita alle ferie, può giustificare provvedimenti disciplinari, incluso il licenziamento. D’altro canto, se il lavoratore presenta tempestivamente la richiesta di ferie e il datore di lavoro rifiuta senza una motivazione valida, l’autodeterminazione da parte del lavoratore non può comportare sanzioni disciplinari.

Una volta che le ferie sono state concesse al dipendente, il datore di lavoro ha il diritto di revocarle, purché fornendo ragioni valide e senza comportarsi in modo ritorsivo o discriminatorio (ad esempio, per favorire un altro dipendente). Un dipendente che decide di assentarsi dal lavoro e di andare in vacanza, nonostante la revoca delle ferie, può essere considerato ingiustificato.
I contratti collettivi di lavoro spesso stabiliscono che il datore di lavoro che revoca le ferie deve rimborsare le spese sostenute dal dipendente nel frattempo. Non è previsto il rimborso delle spese sostenute da un lavoratore nel periodo successivo alla revoca delle ferie, a meno che il lavoratore non abbia già iniziato a godere delle ferie e abbia sostenuto spese relative.

Secondo una sentenza del tribunale di Lanciano, un superiore responsabile dell’organizzazione del personale può essere ritenuto responsabile per i problemi causati dall’assenza ingiustificata di un dipendente, se ha autorizzato verbalmente il dipendente ad anticipare le ferie e poi ha dimenticato di completare le formalità necessarie. Inoltre, se il superiore, al fine di evitare le conseguenze negative del suo operato, ha falsamente annotato la presenza del dipendente sul registro delle presenze.

La questione della revoca delle ferie autorizzate per esigenze di servizio è delicata e deve essere gestita con attenzione, tenendo conto sia delle esigenze del datore di lavoro che dei diritti dei lavoratori.

Fac simile Revoca Ferie Per Esigenze Di Servizio Word da Scaricare

Di seguito è possibile trovare il modello revoca ferie per esigenze di servizio Word da scaricare sul computer.

Una volta effettuato il download, risulta essere possibile compilare il modulo inserendo le informazioni che servono. Il modello compilato può poi essere trasformato in PDF o stampato.

Icona
Revoca Ferie Per Esigenze

Luca Sanna è un autore specializzato in questioni di diritti dei consumatori, che lavora presso un'associazione dei consumatori. Con il suo blog, mette a disposizione dei suoi lettori moduli utili, insieme a informazioni dettagliate sulla loro compilazione.